Apple iPhone 2020 con sensore 3D ToF sempre più probabili

Gli Apple iPhone 2020 avranno un sensore 3D ToF (Time of Flight) nel modulo fotocamera posteriore, secondo DigiTimes. La testata taiwanese dice che il colosso di Cupertino ha iniziato a lavorare con i suoi fornitori per la produzione e l’integrazione del componente.

Non è la prima volta che si sentono indiscrezioni su questa falsariga. Il noto analista cinese Ming-Chi Kuo aveva già detto che il modulo ToF sarebbe arrivato nel 2020 – prima sugli iPad di nuova generazione (probabilmente i Pro, quelli di fascia più alta) e poi sugli iPhone. Questa tecnologia sta diventando sempre più diffusa nel mondo dei dispositivi mobile: molti produttori di smartphone Android la stanno integrando nei loro dispositivi più prestigiosi. Samsung inclusa, naturalmente: dopo un limitato “programma pilota” con l’inevitabilmente di nicchia Galaxy S10 5G, arriverà sul mercato di massa grazie a Note 10 Plus.

La tecnologia Time of Flight permette di mappare in tre dimensioni l’ambiente circostante. Viene utilizzata per diversi scopi, tra cui le applicazioni AR/VR. È interessante osservare che proprio in questi giorni sono emerse indiscrezioni secondo cui Apple avrebbe temporaneamente sospeso la sua divisione dedicata alla realtà aumentata e virtuale.

Author: Apple HDblog

Eva Grimaldi e Imma Battaglia raccontano il loro viaggio di nozze

Author: GossipNews

17/7/2019 | 3 MINUTI DI LETTURA

  • Eva Grimaldi e Imma Battaglia si sono godute un bellissimo viaggio di nozze
  • Durante la crociera, Eva ha anche saputo di essere stata presa a ‘Tale e Quale’

Eva Grimaldi, 57 anni, e Imma Battaglia, 59, dopo il matrimonio celebrato lo scorso 19 maggio, sono partite per il viaggio di nozze

Eva Grimaldi e Imma Battaglia hanno scelto la crociera per il loro viaggio di nozze

La Grimaldi e la Battaglia hanno scelto la crociera nei mari del Nord per la luna di miele. Imma soffre il caldo e ma i paesaggi innevati. Eva desiderava vedere i fiordi. La coppia ha visitato anche città come Stoccolma e San Pietroburgo.

Eva e Imma si sono sposate lo scorso 19 maggio

Eva ha raccontato al settimanale Chi  di aver ritrovato in Russia la vodka che aveva scoperto a Praga durante un viaggio con Gabriel Garko ai tempi della loro relazione. 

Eva e Imma durante la luna di miele
La coppia ha deciso di fare una crociera nei mari del Nord

La Grimaldi durante il viaggio di nozze ha inoltre scoperto di essere stata presa per la nuova edizione di “Tale e Quale Show“: “E’ stata una gioia – ha raccontato l’attrice al settimanale diretto da Alfonso Signorininon ci credevo quasi e, guardi, è un programma difficilissimo, devi essere bravissimo”

La coppia San Pietroburgo

“Ma è giusto, io ho visto con quanta umiltà ha studiato, canto soprattutto, per preparare il provino. E’ una donna che si rimette in gioco, è coraggiosa. Eva è Eva. E’ speciale”. ha dichiarato Imma Battaglia.

Scritto da: Francesca Romana Domenici il 17/7/2019.

Fortnite: sfide a tempo straordinario della Stagione 9 e ricompense

Ebbene sì, anche la Stagione 9 di Fortnite Battaglia Reale avrà il suo bell’elenco di sfide a tempo straordinario: si tratta di missioni di intermezzo tra la conclusione della Stagione 9 e l’inizio della Stagione 10, che permetteranno di sbloccare Skin esclusive e tanti punti esperienza.

I dataminer di Fortnite hanno trovato l’elenco completo con tutte le sfide a tempo straordinario della Stagione 9 nei file di gioco dell’Aggiornamento 9.40 di Fortnite Battaglia Reale. Presumibilmente Epic Games proporrà queste sfide a partire da domani, giovedì 18 luglio 2019, data di lancio per ora solo ipotetica: le missioni da portare a termine sono variegate e più complesse rispetto a quelle settimanali. Del resto le ricompense esclusive sono notevoli: schermate di caricamento e stili alternativi per Jonesy Bunker, Demi e Stratus.

Qui di seguito vi riportiamo l’elenco al completo con le sfide a tempo straordinario attualmente note.

  • Raggiungi il livello 23 del Pass Battaglia
  • Raggiungi il livello 71 del Pass Battaglia
  • Raggiungi il livello 87 del Pass Battaglia
  • Completa sfide a tempo straordinario
  • Lavora con un amico per ottenere eliminazioni
  • Infliggi danni agli avversari con i fucili pesanti
  • Visita Sponde del Saccheggio, Picco Polare e Impianto a Pressione
  • Rianima un amico in partite diverse
  • Infliggi danni agli avversari con fucili d’assalto
  • Danza dentro un Durrr Burger olografico
  • Posizionati nella top 15 in Coppie o Squadre con un amico
  • Infliggi danni con mitragliette agli avversari
  • Segna un goal

NEW OVERTIME CHALLENGES!

(via @HYPEX) pic.twitter.com/8kBcTPTFxK

— ShiinaBR – Fortnite Leaks (@ShiinaBR) 17 luglio 2019

Author: Multiplayer.it

Business accoglienza, truffa da un milione di euro a Imperia. “Immigrati trattati come bestie”

Imperia, 17 lug – Sono scattate quattro misure cautelari personali eseguite dalla Guardia di finanza a carico di un’organizzazione criminale coinvolta nella gestione di centri di accoglienza straordinari per immigratinella provincia di Imperia. I centri finiti nel mirino delle indagini sono due,entrambi gestiti da unacooperativa piemontese con sede in provincia di Cuneo, la Caribù, e ospitanti oltre 120 persone.

I reati

Associazione a delinquerefinalizzata alla truffa ai danni dello Stato e riciclaggio sono i reati contestati ai quattro colpiti dal provvedimento, mentre sono una decina gli indagati a piede libero, compresa una ex funzionaria della prefettura di Imperia. In manette il responsabile della cooperativa che gestiva i due centri e la compagna dell’uomo per associazione a delinquere finalizzata alla truffa mentre la di lui sorella è stata accusata di autoriciclaggio in concorso. Secondo i calcoli dei tecnici delle Fiamme Gialle, la frode perpetrata dagli indagati ammonterebbe a un milione e 300mila euro, su un importo complessivo di un milione e 700mila euro di fondi pubblici erogati.Quotidianamente veniva comunicata la presenza di un numero maggiore di immigrati rispetto alla presenza reale all’interno dei due centri; contestualmente i costi affrontati per mantenere gli stranieri venivano sovrafatturati.

Trattamento disumano

“Tra i metodi per risparmiare c’era lo sfruttamento del lavoro e un trattamento inaccettabile delle condizioni fisiche e psichiche dei migranti. Il gip nella sua ordinanza scrive chevenivano trattati come bestie“, ha dichiarato il procuratore aggiunto Grazia Pradella nell’illustrare l’operazione della Gdf. “Abbiamo delle intercettazioni dove si disquisisce sul tipo di cibo da dare e viene deciso di dare polmone e frattaglie per ottimizzare i costi: un tipo di cibo che probabilmente le persone non danno neppure ai loro gatti – ha concluso Pradella – Chi provava a ribellarsi, di questo abbiamo la prova in un’intercettazione, è stato picchiato e umiliato“.

Cristina Gauri

Commenti

commenti

Author: Il Primato Nazionale

Blacksad Under the Skin: pubblicato il primo Developer Diary

Mancano ancora un paio di mesi all’arrivo di Blacksad Under the Skin, titolo d’avventura sviluppato da Pendulo Studio e pubblicato da Microids basato sul celebre fumetto noir spagnolo Blacksad, scritto da JuanDíaz Canales e Juanjio Guarnido. In attesa di impersonare il gatto nero detective, possiamo ammirare il primo Diario degli Sviluppatori.

Blacksad Under the Skin: dal fumetto al videogioco

Microids e Pendulo hanno pensato bene di farci ingannare l’attesa per il gioco di Blacksad cominciando la pubblicazione dei Developer Diary, in cui gli sviluppatori parlano delle varie fasi creative della produzione. In questa prima parte, chiamata “From comic to video game”, il team ci svela come è riuscito a trasporre le tematiche e le atmosfere del fumetto all’interno del videogioco. Il titolo sarà disponibile su tutte le piattaforme dal prossimo 26 settembre.

Per tutte le altre news, vi rimandiamo alla nostra sezioneGames

[embedded content]
Author: GamesVillage.it